Back to top
Loading…
emuca - vida en los muebles

Condizioni di vendita

CONDIZIONI DI VENDITA

Condizioni generali di vendita di EMUCA, Srl.

ARTICOLO 1 DEFINIZIONE E AMBITO DI APPLICAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI

1.1 Nelle seguenti disposizioni il “Cliente” è l’azienda che accetta le presenti Condizioni Generali di Vendita.
1.2 Il “Contratto” o la “Relazione contrattuale” sono gli accordi conclusi tra EMUCA, Srl. e il Cliente, le modifiche o le aggiunte agli stessi, così come tutte le attività destinate a preparare e ad eseguire un accordo tra le due parti.
1.3 Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano ai rapporti commerciali tra il Cliente ed EMUCA, Srl.
1.4 Le presenti Condizioni Generali di Vendita annullano e sostituiscono qualsiasi altra Condizione Generale che si opponga ad esse e costituiscono l’unico accordo applicabile alle vendite di EMUCA, Srl. salvo diversi accordi scritti tra le parti come le Condizioni Generali o Speciali del Cliente.
1.5 Qualsiasi deroga o modifica delle presenti Condizioni Generali di Vendita dovrà essere espressamente stipulata nelle Condizioni Speciali dell’ordine.
1.6 Le deroghe saranno applicabili unicamente a un ordine concreto. Il Cliente non potrà estenderle ad altri ordini passati o futuri.
1.7 Per ulteriori informazioni sulle Condizioni Generali di Vendita di EMUCA, Srl. il Cliente potrà dirigersi in qualsiasi ufficio della rete commerciale di EMUCA, Srl.

ARTICOLO 2 INEFFICACIA PARZIALE

2.1 Qualora una clausola delle presenti Condizioni Generali di Vendita venga dichiarata nulla o inefficace, resteranno valide e applicabili tutte le restanti condizioni di vendita.
2.2 La clausola non valida sul piano legale verrà sostituita con una nuova o reinterpretata in un modo legalmente efficace, in un tono simile alla clausola che EMUCA Srl. avrebbe formulato nel caso in cui fosse stata a conoscenza dell’inefficacia della clausola in questione.


ARTICOLO 3 OFFERTE

3.1 Nessun’offerta e nessun preventivo realizzati o presentati in nome o rappresentanza di EMUCA, Srl. hanno un carattere vincolante e devono essere considerati unicamente come una proposta contrattuale di acquisto.
3.2 Un contratto si perfeziona unicamente quando EMUCA, Srl. viene a conoscenza dell’ordine del Cliente e lo accetta; tale contratto verrà perfezionato quando EMUCA, Srl. confermi l’ordine al cliente.
3.3 Nel caso in cui la conferma d’ordine da parte di EMUCA, Srl. differisca dall’ordine del Cliente, il contratto ritenuto valido sarà quello che compare sulla conferma d’ordine di EMUCA, Srl., tranne nel caso in cui il Cliente rifiuti la conferma d’ordine per iscritto entro 24 ore dal momento dal ricevimento delle merci, periodo dopo il quale la conferma d’ordine realizzata da EMUCA, Srl. si intenderà accettata dal Cliente.
3.4 EMUCA, Srl. si impegna a comunicare al Cliente prezzi, numeri, misure, pesi o altri dettagli sui prodotti in modo chiaro e preciso, ma questi non sono vincolanti per EMUCA, Srl. L’azienda non può garantire assenza di errori.
3.5 In riferimento agli ordini per il cui volume non viene inviata la conferma d’ordine, sarà la fattura ad essere considerata conferma d’ordine e contratto.

ARTICOLO 4 CONSEGNA

4.1 Fatta eccezione per il caso in cui EMUCA, Srl., la seconda del paese o la regione di origine dell’ordine, offra, a partire da determinate somme, una spedizione a porto assegnato, la consegna verrà realizzata in base alle condizioni EX WORKS (secondo definizione di INCOTERMS 2000), così che le merci saranno disponibili per il ritiro nel magazzino di EMUCA, Srl. Avvenuta la consegna tutti i rischi e i costi sui prodotti si trasferiscono in capo al Cliente. A tale effetto la consegna si riterrà prodotta nel momento in cui i prodotti ordinati vengano evasi dai magazzini di EMUCA, Srl.
4.2 Dal momento della consegna, incluso il momento stabilito nel punto 4.1 anteriore, i prodotti consegnati saranno a carico del Cliente.
4.3 I termini di consegna comunicati non sono vincolanti. Eventuali reclami per inadempimento formulati dal Cliente a causa di un ritardo su una consegna, dovranno essere ratificati e in seguito confermati da EMUCA, Srl. Nel caso in cui EMUCA, Srl. confermi detta inadempienza, il Cliente dovrà concedere un periodo ragionevole per una nuova consegna.
4.4 Qualora si superi il periodo di consegna ragionevole, il Cliente non avrà diritto ad alcun risarcimento danni, né a risolvere, o a inviare una notifica di risoluzione del contratto, ad esclusione del caso in cui non sia stata superata la data di consegna fino a un punto che possa obbligare il Cliente a mantenere la parte rilevante del contratto in modo ragionevole. In tal caso l’altra parte avrà diritto a risolvere il contratto nella misura in cui sia strettamente necessario e unicamente in relazione alla parte dell’ordine consegnata in ritardo.
4.5 EMUCA, S.A. avrà diritto in ogni momento a effettuare consegne parziali.
4.6 Fatte salve le restanti disposizioni, EMUCA, Srl. potrà consegnare i prodotti (o incaricare chi per loro) all’indirizzo indicato dal Cliente.
4.7 Qualora vengano pattuite consegne inclusive del servizio di trasporto dei prodotti all’indirizzo del Cliente, il costo del trasporto o del trasferimento all’edificio dell’azienda, o al capannone industriale il relativo costi di trasporto non è incluso nel prezzo. Detti costi saranno addebitati al cliente.
4.8 Il Cliente si impegna ad accettare i prodotti in modo diligente e secondo quanto convenuto nella relazione contrattuale. Nel caso in cui il cliente si rifiutasse di ricevere i prodotti acquistati o ne ritardasse la ricezione, EMUCA, Srl. potrà:
a) esigere al Cliente l’adempimento dei suoi obblighi, essendo esso quindi obbligato ad abbonare il servizio convenuto e, nel caso in cui questo fosse ancora da pagare, verrà incrementato dai corrispondenti interessi di mora. Contemporaneamente e fatte salve le restanti disposizioni, EMUCA, Srl. potrà depositare in magazzino la merce, comunicando al Cliente in modo probatorio che la merce si trova a sua disposizione; correranno a conto del cliente le spese di magazzino per il deposito dei prodotti non ricevuti, indipendentemente dalle motivazioni.
b) Risolvere la relazione contrattuale potendo EMUCA, Srl. cedere le merci a terzi.
c) Fatte salve le restanti disposizioni, EMUCA, Srl. avrà diritto al risarcimento danni che corrisponda all’azienda.
4.9 Nel caso in cui il Cliente non effettui i pagamenti puntualmente o si rifiuti di ricevere i prodotti, risulterà direttamente inadempiente, non essendo necessaria una notifica al fine di comunicarlo. In tal caso EMUCA, Srl. avrà diritto di mettere in magazzino i prodotti a carico del Cliente o venderli a terzi. Il Cliente sarà obbligato ad abbonare il prezzo di acquisto dei prodotti più gli interessi e le spese generati, incluse le spese di magazzino, a causa del risarcimento, che sarà ridotto, quando proceda, agli ingressi netti della vendita a detto terzo.
4.10 EMUCA, Srl. avrà diritto a ritardare le nuove consegne fino a che il Cliente non abbia abbonato l’importo dovuto a EMUCA, Srl.


ARTICOLO 5 RISCHI E SPESE DI TRASPORTO

5.1 Qualora vengano pattuite consegne inclusive del servizio di trasporto delle merci all’indirizzo indicato dal Cliente, le stesse saranno consegnate a porto assegnato e addebitate sulla fattura del Cliente; EMUCA, Srl. contratterà quindi i mezzi di trasporto necessari alla consegna dei prodotti e si dichiara espressamente non responsabile per l’esito del trasporto e dei danni che lo stesso possa provocare a prodotti o a terzi.
5.2 EMUCA, Srl. addebiterà sulla fattura del Cliente i costi preventivati dall’azienda di trasporto per la consegna dei prodotti.
5.3 Al tempo stesso, e rispetto il trasporto, è obbligo del Cliente:
a) Ottenere le licenze e le autorizzazioni necessarie all’esportazione e nel caso in cui sia necessario, le autorizzazioni per il transito in un altro paese.
b) Assumere i rischi di perdita o di danno dei prodotti oggetto della relazione contrattuale da quando vengono evasi dal magazzino di EMUCA, Srl.
c) Abbonare qualsiasi altra spesa aggiuntiva che si generi, nel caso in cui il trasporto non arrivi nei tempi stipulati, nel caso in cui il Cliente non possa farsi carico delle merci o nel caso in cui il Cliente non abbia dato l’avviso adeguato.

ARTICOLO 6 RECLAMI

6.1 Il Cliente controllerà attentamente i prodotti consegnati non appena arrivati. Qualsiasi reclamo per prodotto difettoso dovrà essere comunicato a EMUCA, Srl. per iscritto ed entro 7 giorni dal ricevimento delle merci, sempre e quando I DIFETTI VENGANO ELEVATI all’atto del ricevimento mediante annotazione sulla bolla di spedizione della COMPAGNIA DI TRASPORTO. Nel caso in cui non risultino presenti, il Cliente avrà a disposizione solo 24 ore dal momento del ricevimento delle merci. Il reclamo per avarie dovranno esercitarsi entro i 30 giorni dopo la consegna.
6.2 Qualora EMUCA, Srl. considerasse il reclamo giustificato, EMUCA, Srl. sarà obbligata esclusivamente e a suo insindacabile giudizio a rimediare al difetto o ai difetti, o a sostituire la merce difettosa, senza che ciò costituisca il titolo per rivendicare alcun diritto o risarcimento.
6.3 Nel caso in cui EMUCA, Srl. venga a conoscenza di un difetto dei prodotti venduti, potrà richiedere al cliente di interromperne la vendita o la consegna a terzi di forma immediata. Il Cliente non avrà diritto a reclamare relativamente a quei prodotti per cui EMUCA, Srl. non è in grado di verificare il reclamo.
6.4 Il Cliente non potrà presentare alcun reclamo contro EMUCA, Srl. nel caso in cui non abbia adempito a tutti gli obblighi nei confronti di EMUCA, Srl. Il Cliente presterà tutto l’aiuto che EMUCA, Srl. richiede per prendere visioni delle merci contestate.
6.5 Il cliente non potrà rendere i prodotti senza il consenso scritto di EMUCA, Srl. Il trasporto si realizzerà sempre a spese e rischio del cliente. Inoltre tale gestione dei resi comporterà un costo minimo di 25,00€. Unicamente nel caso in cui si sia presentato un reclamo in forma opportuna, corretta e legittima, i costi ragionevoli dei resi saranno a carico di EMUCA, Srl. sempre e quando detti costi fossero stati approvati previamente da EMUCA, Srl.
In concreto i prodotti che alla data del reclamo continuino ad essere venduti da parte di EMUCA, Srl., nel caso in cui il reso avvenisse a meno di 3 mesi dalla sua consegna, l’importo del reso potrebbe raggiungere l’importo totale; nel caso in cui il reso avvenisse a oltre 3 mesi dalla consegna, l'importo del rimborso sarà per il 50% del suo valore. In qualsiasi caso EMUCA, Srl. si riserva il diritto di richiedere 3 euro a imballaggio manipolato nel caso in cui il prodotto non arrivi nelle condizioni adeguate.
6.6 EMUCA, Srl. non si riterrà assolutamente responsabile di fronte agli ipotetici reclami che possano derivare da un uso inadeguato dei prodotti forniti o quando questi siano stati modificati o manipolati senza l’espresso consenso di EMUCA, Ltd. manifestato per iscritto. Il Cliente è responsabile della vendita dei prodotti acquistati da EMUCA, Srl. e deve comunicare ai suoi clienti detta circostanza così come la finalità di uso dei prodotti, i limiti e, nel caso, la non omologazione degli stessi al commercio, con il fine di mantenere EMUCA, Srl. indenne da reclami.

ARTICOLO 7 TASSE, PREZZO E COSTI
7.1 EMUCA, Srl. può tra le altre cose modificare i prezzi, nel caso in cui, tra il momento in cui si presenta l’offerta e il momento in cui si effettua la totalità del pagamento, si siano prodotti dei cambiamenti significativi nei prezzi di, ad esempio, a titolo esemplificativo e non esaustivo, cambio di valute, stipendi, materie prime, prodotti semilavorati, materiale di imballaggio, ecc.
7.2 I prezzi di EMUCA, Srl. non includono IVA, altre tasse o spese generate. Tali spese saranno a carico del Cliente.
7.3 Sempre e quando non venga indicato il contrario, i prezzi si intenderanno in condizioni EX WORKS, tale e come si spiega nel punto 4.1.
7.4 I prezzi si intendono sempre per pacco, con imballaggio integro e per ordini superiori ai 100 euro. In caso di rottura dell’imballaggio si aggiungono 3 euro per ogni pacco manomesso; per ordini inferiori ai 100 euro si devono abbonare 15 euro per gestioni amministrative. In caso di prodotti al taglio o manomessi, è necessario consultare il commerciale.


ARTICOLO 8 PAGAMENTO
8.1 Salvo ove diversamente indicato per iscritto, il pagamento si deve realizzare tramite bonifico bancario, in conformità con i termini delle presenti Condizioni di Vendita.
8.2 EMUCA, Srl. si riserva il diritto di inviare le fatture al Cliente mediante indirizzo di posta elettronica ed egli accetta di riceverle tramite detto mezzo.
8.3 EMUCA, Srl. si riserva il diritto di esigere un assegno circolare in caso di ingenti somme.
8.4 EMUCA, Srl. può richiedere al Cliente che fornisca garanzie di pagamento (garanzie bancarie) anche dopo il contratto di vendita. Nel caso in cui risulti necessario EMUCA, Srl. può ritardare la consegna fino alla presentazione di dette garanzie.
8.5 Se alla scadenza di una fattura questa non è stata abbonata, EMUCA, Srl. esige il pagamento immediato di tutte le fatture insolute. Il pagamento dovrà effettuarsi prima della consegna di tutti gli ordini accettati. EMUCA, Srl. potrà quindi esigere con una semplice richiesta al Cliente il reso di tutta la merce consegnata e non pagata alla scadenza, senza doverlo notificare per posta certificata. EMUCA, Srl. potrà quindi recuperare la merce consegnata al Cliente o ai clienti o esigere loro il pagamento diretto dell’importo della merce in loro possesso.
8.6 La data di scadenza di una o più fatture obbliga il Cliente ad abbonare l’importo senza nessun’altra formalità. Di conseguenza le penalità del ritardo per il pagamento inizieranno a decorrere dalla data di scadenza della/e fattura/e. Il Cliente risulterà debitore di un interesse di mora equivalente all’interesse legale stabilito al saggio legale. In caso in cui le merci non risultino pagate alla data accordata nella fattura, al Cliente verranno inoltre addebitate le spese di gestione del pagamento.
8.7 Il Cliente non ha la facoltà di trattenere la totalità o una parte dell’importo delle fatture da pagare, né di richiedere un rimborso con motivo di un reclamo da lui stesso realizzato . Nessun reclamo sulla consegna della merce può giustificare un mancato pagamento se EMUCA Srl. non abbia preso visione delle merci contestate ed approvato il reclamo prima della scadenza della fattura. In caso di contesa su una fattura, il reclamo deve farsi per iscritto ed essere inviato per posta certificata con ricevuta di ritorno diretta a EMUCA, Ltd. entro la scadenza stabilita legalmente nel caso. Trascorso detto periodo di tempo EMUCA, Srl. non avrà più alcuna responsabilità sulla merce consegnata.


ARTICOLO 9 RISERVATO DOMINIO

9.1 Fatte salve le restanti disposizioni nelle Condizioni di Vendita, le merci non saranno proprietà del Cliente fino a quando non adempia agli obblighi di pagamento nella forma convenuta, rimanendo nel frattempo riservato il dominio a favore di EMUCA, Srl. e le merci in possesso del Cliente unicamente in qualità di deposito.
9.2 Il Cliente dovrà immagazzinare le merci in deposito in modo tale da permettere la loro identificazione come proprietà esclusiva di EMUCA, Srl. In caso di dubbio sull’esistenza o meno di riservato dominio su una determinata merce derivata dalla incorretta identificazione da parte del Cliente, si intenderà la merce in questione di riservato dominio di EMUCA, Srl.
9.3 Il Cliente si obbliga a contrattare e a mantenere in vigore le polizze assicurative che coprano sufficientemente le merci in deposito contro ogni rischio di perdita o deterioramento.
9.4 In caso di insoluto o ritardo nel pagamento delle merci da parte del Cliente, EMUCA, Srl. potrà ritirare le merci che si trovano in deposito negli impianti del Cliente, che in questo contratto autorizza irrevocabilmente EMUCA, Srl. a entrare nei suoi impianti con questo fine.


ARTICOLO 10 RISOLUZIONE

10.1 EMUCA, Srl. può anticipatamente porre termine alla relazione contrattuale in qualsiasi momento, con effetto immediato e non a fatto salvo il del risarcimento del danno che le spetta, tramite una richiesta di risoluzione che avrà effetto immediato dal momento dell’emissione:
a) Se il Cliente diventi insolvente o non sia in grado di pagare i propri debiti alla data della sua scadenza o, nel normale svolgimento della propria attività, non ha pagato nessuno di loro fino alla scadenza o alla vendita di loro proprietà non favorevole da parte dei creditori.
b) Per mancato pagamento di qualsiasi delle quantità addebitate al Cliente.
c) Per inadempimento di obblighi e responsabilità o per ritardi nell’adempimento di obblighi assunte
in conformità con il presente Condizioni di Vendita o alla Legge.
10.2 Al fine di risolvere la relazione contrattuale EMUCA, Srl. deve inviare una notificazione al Cliente per mezzo di cui risulti il ricevimento, risolvendo così la relazione in forma automatica. In questo caso e fatte salve le restanti disposizioni, dopo la risoluzione della relazione contrattuale EMUCA, Srl. ha diritto a esigere il pagamento immediato e completo degli importi dovuti dal Cliente a EMUCA, Srl. così come a mettere in atto le garanzie che assicurano il pagamento richieste al Cliente da EMUCA, Srl.
10.3 Il Cliente rinuncia a qualsiasi compenso o indennizzo che gli possa spettare al momento della risoluzione della relazione contrattuale.
10.4 EMUCA, Srl. ha diritto a recuperare i prodotti consegnati. In merito a ciò EMUCA, Srl. e i suoi procuratori, avranno diritto a entrare negli impianti e negli edifici del Cliente al fine di ritirare i prodotti. Il Cliente è obbligato ad adottare le misure necessarie per permettere ad EMUCA, Srl. di esercitare i propri diritti. Al tempo stesso, tutte le fatture di EMUCA, Srl. che il cliente deve ancora abbonare scadranno e dovranno essere pagate in modo immediato.

ARTICOLO 11 LIMITE DI RESPONSABILITÀ

11.1 Fatte salve le restanti disposizioni delle presenti Condizioni di Vendita, la responsabilità di EMUCA, Srl. sarà limitata esplicitamente alle disposizioni dell’articolo 6 rispetto sui reclami in modo che, in relazione ai beni somministrati, EMUCA, Srl. non sarà mai responsabile di nessun danno addizionale, inclusi i danni indiretti, e non sarà obbligata a pagare i danni causati dall’interruzione di affari, lucro cessate, danni dovuti ad incidenti personali, danni derivati da reclami di terzi presentati contro il Cliente o qualsiasi altro danno di qualsiasi altra natura.
11.2 Fatte salve le restanti disposizioni del precedente, la responsabilità nei confronti del Cliente per qualsiasi causa o ragione si limiterà al valore fatturato per i prodotti somministrati da EMUCA, Srl. al Cliente che hanno dato luogo al reclamo. Per tanto una serie di avvenimenti tra loro relazionati verrà considerato solo come un accaduto.
11.3 EMUCA, Srl. non sarà responsabile di nessun danno di qualsiasi natura che derivi o che sia causato dall’uso improprio del prodotto somministrato o perché non sia adatto al fine per cui il Cliente lo ha acquistato. EMUCA, Srl. non garantisce gli articoli, né la loro commerciabilità né la loro adeguatezza a un fine specifico.
11.4 EMUCA, Srl. non sarà responsabile di nessun danno di qualsiasi natura causato da atti o omissioni del personale contrattato da EMUCA, Srl. o di altre persone i cui servizi siano stati contrattati da EMUCA, Srl.
11.5 Il Cliente indennizzerà EMUCA, Srl. di fronte a qualsiasi terzo che reclami il pagamento di un
risarcimento del danno in relazione alla merce fornita al Cliente da EMUCA, Srl.
11.6 EMUCA, Srl. non sarà responsabile di nessun danno di qualsiasi natura quando abbia attuato conforme a informazioni non corrette o incomplete fornite dal Cliente.
11.7 EMUCA, Srl. declina tutte le responsabilità per danni diretti, indiretti, fisici o materiali dovuti all’uso incorretto dei prodotti consegnati.
11.8 EMUCA, Srl. sostituirà gli articoli difettosi secondo suo insindacabile giudizio e sempre e quanto lo consideri opportuno.
11.9 EMUCA, Srl. si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento gli articoli che appaiono nei suoi cataloghi.

ARTICOLO 12 FORZA MAGGIORE
12.1 Nel caso in cui EMUCA, Srl. non possa portare avanti (o continuare portare avanti) la relazione commerciale stabilita per cause di forza maggiore permanenti o temporanee, avrà diritto, senza alcun obbligo di indennizzo al Cliente, a risolvere la relazione contrattuale in modo totale o parziale, per mezzo di una notificazione scritta e senza intervento giudiziario, ciò non modificando il diritto di EMUCA, Srl. a ricevere il pagamento del Cliente per la parte già consegnata prima che si verificasse l’evento di forza maggiore o a sospendere l’esecuzione (a partire da quel momento) della relazione contrattuale. In caso di sospensione EMUCA, Srl. avrà diritto a dichiarare durante tale periodo la risoluzione totale o parziale del contratto.
12.2 Si considerano “cause di forza maggiore” tutte le circostanze che impediscano a EMUCA, Srl. di compiere i suoi obblighi, temporaneamente o permanentemente, come ad esempio, a titolo esemplificativo e non esaustivo, condotte di Governo, scioperi e altre circostanze di simile natura che impediscono di richiedere (e continuare a richiedere) in modo ragionevole che EMUCA, Srl. che adempia (e continui ad adempire) ai suoi obblighi nei confronti del Cliente.

ARTICOLO 13 COPYRIGHT, PROPRIETÀ INTELLETTUALE E RISERVATEZZA

13.1 Il Cliente non potrà né eliminare né modificare alcun marchio, nome commerciale e patente
o altri diritti delle merci fornite da EMUCA, Srl., così come le indicazioni di riservatezza e confidenzialità dei beni forniti, né alterare né copiare i prodotti o parti di essi.
13.2 EMUCA, Srl. non si assume alcuna responsabilità in merito alle infrazioni dei diritti di proprietà intellettuale o industriale a terzi, causati dalle modifiche realizzate ai beni forniti senza l’espresso consenso di EMUCA, Srl.
13.3 Il Cliente, per tutto il periodo che decorre tra il primo contatto tra EMUCA, Srl. e il Cliente fino alla sua risoluzione ed oltre, si impegna a non divulgare le informazioni o i documenti fornitigli da EMUCA, Srl. in modo diretto o indiretto
13.4 Qualsiasi violazione della presente CONDIZIONE darà la facoltà a EMUCA, Srl. di risolvere la relazione contrattuale con motivo di inadempienza. Al tempo stesso, nel caso in cui il Cliente non adempia ai suoi obblighi di riservatezza pre e post contrattuale, dovrà abbonare a EMUCA, Srl. un importo pari a 10.000 euro, a titolo di clausola risolutiva espressa.

ARTICOLO 14 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (PRIVACY)

Il Cliente deve strettamente attenersi a quanto previsto dalla Ley Orgánica de Protección de Datos de Carácter Personal vigente e dalla normativa nazionale e internazionale in vigore applicabile a ogni caso, così come le sue norme di sviluppo in relazione a EMUCA, Srl.


ARTICOLO 15 LEGGE APPLICABILE - FORO COMPETENTE

Per ogni eventuale controversia tra EMUCA, Srl. e il Cliente, sarà portato sotto la competenza dei Tribunali di Diritto nella città di Padova, e soggetto esclusivamente al diritto del d'Italia. Il cliente rinuncia altresì al diritto di presentare detto controversie a qualsiasi altro organismo giuridico o delle leggi applicabili.

ARTICOLO 16 RINUNCIA

La rinuncia da parte di EMUCA, Srl. a esigere al Cliente l’adempimento di qualsivoglia obbligo contrattuale rimasto in sospeso non potrà essere in nessun caso considerata una rinuncia a reclamare eventuali inadempienze future.
Il Cliente dichiara di conoscere le Condizioni Generali di Vendita dell’azienda EMUCA, Srl. e le accetta come parte integrante del contratto.